IT | UK
+39 0131 617198   
IT | UK
+39 0131 617198

La settimana tipo

1° giorno – sabato
pomeriggio
arrivo ed accoglienza negli appartamenti e cocktail di benvenuto (registrazione e presentazione della struttura)

2° giorno - domenica
Mattino ore 10.00
: trasferimento al villaggio benessere "Bellavita" per trascorrere una giornata di relax in una struttura unica per dimensioni e servizi, studiati appositamente per migliorare la qualità della vita: 16.000 mq di benessere e divertimento articolati in 5 Aree: Parco Tropicale, Thermarium, Fitness, Beauty Space, Surf.
Pomeriggio ore 16.00: ritorno alla Fiscala
Serata con cena in un ristorante tipico.

3° giorno – lunedì
Mattino: libero c/o l'agriturismo (passeggiate, bicicletta, ping pong, calciobalilla).
Pomeriggio ore 16.00: visita guidata al "Marengo Museum", il primo museo multimediale interamente dedicato a un evento storico.
Aperto ufficialmente nel giugno 2009, il museo ha sede all'interno di Villa Delavo, edificata nel 1846 per opera del farmacista Giovanni Antonio Delavo.
Al suo interno sono conservati reperti e cimeli dell'epoca, accanto ad opere realizzate da artisti contemporanei. All'esterno del Museo si estende il Parco di Marengo, dove ebbe luogo la battaglia. Simbolo del Marengo Museum è la Piramide, edificata nel 2009 prendendo spunto un'idea dell'allora console Napoleone Bonaparte che, alcuni anni dopo la conclusione della battaglia, emanò un editto per dare ordine di costruire una piramide, sullo stile di quelle egizie, a imperitura memoria della sua vittoria e dei caduti in battaglia, primo fra tutti il Generale Louis Charles Antoine Desaix, vero protagonista della vittoria.
Pomeriggio ore 18.00: ritorno alla Fiscala Serata con cena in un ristorante tipico.

4° giornomartedì
Mattino ore 10.00: trasferimento al Serravalle Designer Outlet per trascorrere una giornata di shopping nel più grande Outlet d'Italia e d'Europa, con una splendida cornice architettonica ispirata ai palazzi liguri, bar e ristoranti, area giochi per bambini, un comodissimo parcheggio gratuito e 300 firme, dove si può trovare sempre qualcosa di speciale per tutti, dai grandi marchi della moda come Prada, Burberry, Bvlgari e Dolce & Gabbana, ai marchi di abbigliamento sportivo, come Nike e Slam, e tante altre firme famose, come Guess e Desigual. 
Pomeriggio ore 18.00: ritorno alla Fiscala Serata con cena in un ristorante tipico.

5° giorno – mercoledì
Mattino: libero c/o l'agriturismo (passeggiate, bicicletta, ping pong,calciobalilla).
Pomeriggio ore 16.00: visita guidata al "Museo del Cappello Borsalino", l'avventura della Borsalino inizia oltre 150 anni fa, ad oggi l'azienda alessandrina rappresenta uno dei marchi più prestigiosi nella produzione di cappelli; è diventata nel tempo sinonimo di made in Italy e fiore all'occhiello per la città di Alessandria nel mondo. Collocato nella Sala Campioni del Palazzo Borsalino, il museo comprende i campioni di tutti i copricapo prodotti dallo stabilimento a partire dal 1857, anno di fondazione, sino ai giorni nostri. L'esposizione propone ai visitatori circa 2.000 cappelli delle più diverse fogge e colori, esposti negli storici armadi disegnati da Arnaldo Gardella. L'esposizione vuole ripercorrere le fasi che hanno segnato la produzione aziendale, con la consapevolezza e lungimiranza di tutelare la storia, il patrimonio estetico e culturale dell'azienda. Il museo rappresenta la storia della produzione della celebre azienda ma anche il suo rapporto strettissimo con Alessandria e gli alessandrini. Ogni sezione espositiva prevede un video di introduzione ai temi trattati, inoltre tre postazioni multimediali consentono di approfondire i temi trattati nel percorso espositivo.
Pomeriggio ore 18.00: ritorno alla Fiscala Serata con cena in un ristorante tipico.

6° giorno – giovedì
Mattino:
libero c/o l'agriturismo (passeggiate, bicicletta, ping pong,calciobalilla).
Pomeriggio ore 16.00: visita guidata alla "Cittadella di Alessandria" che costituisce uno dei più grandiosi monumenti europei nell'ambito della fortificazione permanente del XVIII secolo, uno dei pochi ancora esistenti in Europa. È l'unica fortezza europea ancora oggi inserita nel suo contesto ambientale originario: non esiste uno schermo di case che chiude la visuale dei bastioni, o una strada ad alta percorrenza a circondare i fossati. È un perfetto esempio di fortificazione alla moderna, si compone di sei fronti bastionati forniti di cavalieri, collegati da spesse cortine rettilinee e percorsi da gallerie e casematte. Tra le meglio conservate d'Italia, sorge sulla sponda sinistra del fiume Tanaro, nel comune di Alessandria. Sui bastioni della cittadella venne innalzato il 10 marzo 1821, per la prima volta nella storia d'Italia, il vessillo tricolore da parte del congiurato colonnello Ansaldi. Dal 2006 la cittadella (già monumento nazionale) è stata inserita nella "Tentative List" per la candidatura alla Lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO.
Pomeriggio ore 18.00: ritorno alla Fiscala
Serata con cena in un ristorante tipico.

7° giorno – venerdì
Mattino:
libero c/o l'agriturismo (passeggiate, bicicletta, ping pong,calciobalilla). Pomeriggio ore 16.00: visita guidata al "Complesso Monumentale di Santa Croce", nato da un progetto di Papa Pio V, porta la firma di alcuni dei più grandi artisti del XVI secolo: Ignazio Danti e Martino Longhi il vecchio, come architetti e Giorgio Vasari come pittore. Il grandioso complesso comprende la chiesa, esempio precoce del rinnovamento artistico della Controriforma, il convento dei domenicani, due chiostri e la Biblioteca.
Pomeriggio ore 18.00: ritorno alla Fiscala Serata con cena in un ristorante tipico.

8° giorno – sabato
mattina partenza e cocktail di arrivederci.


Link Awards

Web Statistics